RISERVATEZZA

Al fine di garantire la riservatezza dei risultati, al laboratorio che partecipa alla prova valutativa interlaboratorio viene assegnato un codice alfanumerico che lo identifica univocamente all'interno del Rapporto finale delle Prove Valutative.
Il codice viene comunicato all'indirizzo di posta elettronica indicato nel modulo di iscrizione per la prova interlaboratorio.
Microanalitica garantisce la riservatezza su tutte le informazioni acquisite dai partecipanti.